22 marzo, giornata mondiale dell’acqua

Il 22 marzo di ogni anno si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale dell’acqua (World Water Day).

Questa festa è stata istituita dalle Nazioni Unite, nel 1992, per la Conferenza di Rio, per sensibilizzare in tutti i paesi l’importanza dell’acqua.

Questa giornata fa parte di un programma d’azione messo a punto dall’Onu per potere concretizzare uno sviluppo sostenibile e un uso parsimonioso delle risorse del pianeta.

Quindi le Nazioni Unite invitano tutti gli Stati membri a promuovere nei rispettivi Paesi per questa giornata le raccomandazioni indicate e a realizzare delle azioni concrete per tutelare e l’acqua, e renderla disponibile a tutti.

Anche numerose Ong partecipano attivamente alla Giornata.

Tema della giornata mondiale dell’acqua 2021

Per quanto riguarda il tema della giornata mondiale dell’acqua 2021, è legato ai cambiamenti climatici.

Il tema è infatti il legame che c’è tra acqua e cambiamenti climatici.

Quest’anno questa giornata ha come scopo sensibilizzare tutte le Istituzioni mondiali e il pubblico sull’importanza dell’acqua come fonte di vita per tutti, e come sia importante anche ridurre gli sprechi di acqua e assumere dei comportamenti che ognuno di noi può fare nel suo piccolo, per contrastare i cambiamenti climatici.

Giornata mondiale dell’acqua alla scuola primaria

Per questo è importante sensibilizzare a questo tema fino dalla più giovane età.

Ecco che allora ci sono numerose iniziative per la giornata dell’acqua anche alla scuola primaria in molti paesi.

Si fa conoscere ai bambini il ciclo dell’acqua e l’importanza che questo ha per la stessa vita, e che quindi ci tocca da vicino.

L’obiettivo è anche quello di insegnare anche ai bambini che l’acqua è preziosa e non va sprecata, anche nei piccoli gesti quotidiani.

Lascia un commento